CONTATTI RICERCA FOTOGALLERY DONAZIONI
NEWS
torna alla home
Ero forestiero e... Una riflessione ecclesiale
12 Giugno 2018

“Nessuno è straniero nella comunità cristiana” è il titolo dell’editoriale del numero 51 di San Bonaventura informa, centrato sul messaggio di papa Francesco per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato del 2017.

La scelta di un editoriale sul tema delle migrazioni era motivato dal tema ampiamente trattato in quel numero del mensile (aprile 2017), a seguito della giornata di studio sul tema “Ero forestiero e…” Il fenomeno delle migrazioni di massa dal sud del mondo. Riflessioni a partire dalla fede nel Dio incarnato, ospite e pellegrino in mezzo a noi. Una iniziativa di approfondimento e confronto promosso da fra Giulio Cesareo, docente di Teologia morale e direttore dell’Istituto Mulieris dignitatem, oggi responsabile editoriale della Libreria Editrice Vaticana.

Nel numero del mensile, che alla luce della cronaca rappresenta un’ulteriore occasione di riflessione, gli interventi dello stesso Giulio Cesareo (OFMConv) su “La teologia come esercizio credente del pensiero”; di Stefano Zamboni, sacerdote dehoniano, teologo e docente di Teologia morale, su “L’accoglienza non basta: bisogna passare al concetto di ospitalità”; di Victor Mora Mesén, frate minore conventuale e docente di Sacra Scrittura e, infine, di Christopher Dudek, frate minore conventuale, cittadino americano e studente del Seraphicum, con un intervento sul tema “Con il presidente Trump una America great again? La questione americana alla luce dell’emergenza migratoria”.

Da quella mattinata di studio è nata la pubblicazione “Ero forestiero e…” Una riflessione ecclesiale, a cura di fra Giulio Cesareo, edita dalla Casa editrice Miscellanea francescana (2017) con gli interventi dei relatori sopra citati e di Léonard Ngavandje Nsima ed Etienne Alimondo Wenge, profughi congolesi ospitati dalla comunità dei frati minori conventuali.


Leggi e scarica qui, gratuitamente, gli articoli di San Bonaventura informa

Clicca qui per ricevere il mensile, gratuitamente, in formato digitale.

Per info e ordinazioni del libro “Ero forestiero e…”, scrivi a: editricemf@seraphicum.org


fonte: Seraphicum Press Office