HOME
Chi siamo Note organizzative Rassegna 2018-2019 Foto&Video
  home cineforum
Sabato 16 Marzo 2019: Benvenuto in Germania!
Proiezione del film Benvenuto in Germania!
Angelika Hartmann, benestante pensionata bavarese, ha da poco maturato una decisione: accoglierà in casa, per un periodo di tempo limitato, un ragazzo richiedente asilo. Angelika lo fa in parte per sconfiggere la noia, in parte per rendersi utile e in parte per ripicca nei confronti della sua famiglia assente: il marito chirurgo Richard, in crisi di mezza età, e i figli Sophie e Philip, studentessa irrisolta e avvocato rampante. Ma l'arrivo in casa Hartmann di Diallo, giovane nigeriano in cerca di una serena integrazione, è destinato a cambiare gli equilibri della famiglia. Condividere uno spazio privato può essere problematico: dividere lo stesso paese, forse, lo è ancora di più.

<leggi tutto>
Sabato 09 Marzo 2019 : Hotel Gagarin
Proiezione del film Hotel Gagarin
Cinque italiani squattrinati e in cerca di successo vengono convinti da un sedicente produttore a girare un film in Armenia. Appena arrivati all'hotel Gagarin, un albergo isolato nei boschi e circondato soltanto da neve, scoppia una guerra e il produttore sparisce con i soldi. I loro sogni vengono infranti, ma nonostante tutto la troupe trova il modo di trasformare questa esperienza spiacevole in un'occasione indimenticabile, che farà ritrovare loro la spensieratezza e la felicità perdute. Una commedia divertente, poetica e sgangherata come i suoi protagonisti, che racconta di sogni, di incontri, di cinema. Hotel Gagarin è una storia di rinascita, di speranza, di fallimenti e nuovi inizi per un'Italia logorata da anni di crisi economica.

<leggi tutto>
Sabato 02 Marzo 2019 : La forma dell'acqua
Proiezione del film La forma dell'acqua
Elisa, giovane donna muta, lavora in un laboratorio scientifico di Baltimora dove gli americani combattono la guerra fredda. Impiegata come donna delle pulizie, Elisa è legata da profonda amicizia a Zelda, collega afroamericana che lotta per i suoi diritti dentro il matrimonio e la società, e Giles, vicino di casa omosessuale, discriminato sul lavoro. Diversi in un mondo di mostri dall'aspetto rassicurante, scoprono che in laboratorio (soprav)vive in cattività una creatura anfibia di grande intelligenza e sensibilità. A rivelarle è Elisa. Condannata al silenzio e alla solitudine, si innamora ricambiata di quel mistero capace di vivere tra acqua e aria. Ma il loro sentimento dovrà presto fare i conti con una gerarchia ostile incarnata dal dispotico Strickland.

<leggi tutto>
Al di là del concerto: Edvard Grieg e le bellezze naturali della Norvegia
Edvard Grieg e le bellezze naturali della Norvegia
MUSICA & NATURA Edvard Grieg e le bellezze naturali della Norvegia Domenica 24 Febbraio 2019 – ore 18.00 Paola Pegan - pianoforte Pamela Gargiuto - interventi storici e critici Caterpillar – voce narrante Noemi Colitti - elaborazione contenuti multimediali “ L’arte di Grieg è il mosaico, essa poggia non solo sull’elemento coloristico: vi ha grande importanza l’ombreggiatura” (Emil Gilels) E’ con queste parole del grande pianista russo Emil Gilels che dedichiamo la serata ad Edvard Grieg, il compositore norvegese più importante del XIX secolo. Con una scelta di lyriskestykker (pezzi lirici), splendide miniature musicali eseguite al pianoforte da Paola Pegan, racconteremo la vita di Grieg immergendoci in una natura a lui tanto cara. Vi aspettiamo!

<leggi tutto>
Sabato 23 Febbraio 2019: Quanto basta
Proiezione del film Quanto basta
Arturo è un cuoco stellato caduto in disgrazia a causa del suo temperamento collerico, che gli ha fruttato un arresto per percosse e lesioni aggravate. La pena alternativa che gli è stata comminata è quella di insegnare a cucinare ad un gruppetto di ragazzi autistici affidati ai servizi sociali e supervisionati dalla bella psicologa Anna. Nel gruppetto spicca Guido, un ragazzo affetto da sindrome di Asperger, che ha un talento innato per l'alta cucina. Guido chiederà ad Arturo di fargli da tutor per un concorso culinario: uno di quelli che lo chef odia e che hanno partorito fenomeni mediatici come il suo acerrimo rivale, il simil-Cracco Daniel Marinari. Riusciranno Arturo e Guido ad aiutarsi a vicenda a superare i rispettivi limiti comportamentali?

<leggi tutto>
    95 posts trovati  - Pagina 2 di 19  Pagina Prec.   Pagina Succ.   Vai alla Pagina