Baccalaureato Licenza Dottorato Biblioteca Contatti Segreteria
Storia della Facoltà
Informazioni Generali
Autorità Accademiche
Collegio dei Professori
Calendario delle Lezioni
Ufficio Stampa
San Bonaventura Informa
Editrice MF
Auditorium
Cineforum
Borse di Studio e Donazioni
CATTEDRE E ISTITUTI
Cattedra Kolbiana
F.I.A.T.S.
Mulieris Dignitatem
Grafologia pastorale
Academia Bessarionis
Cattedra di dialogo
AREA RISERVATA
home \ news
NEWS
A Cracovia conferenza internazionale su san Bonaventura
07 Giugno 2017

Nel chiostro medievale del duecentesco convento di San Francesco a Cracovia si è svolta, nei giorni 1-2 giugno, la Conferenza internazionale in occasione dell’800° anniversario della nascita di san Bonaventura, intitolata Il sistema bonaventuriano di pensare – La questione dell’attualità.

La Conferenza si è snodata in quattro sessioni - filosofica, teologica, storica e spirituale - distribuite in due giorni con circa cento partecipanti al giorno.

L’ottavo centenario della nascita di san Bonaventura è stato occasione per lo svolgimento di questo importante evento, organizzato dall’Istituto di Studi Francescani, dal Centro di Studi Francescani della Pontificia Università di Giovanni Paolo II e dal Convento francescano di Cracovia.

Cracovia è la culla del francescanesimo in Polonia e l’organizzazione dell’incontro internazionale voleva evidenziare il profondo e plurisecolare legame della tradizione filosofica e teologica polacca con quella europea, della quale uno dei rappresentanti più illustri nel XIII secolo fu proprio san Bonaventura. Non a caso gli eventi più rilevanti dell’anniversario del Dottore Serafico si esprimono in due simposi: questo di Cracovia e quello in programma a Roma (15-17 novembre 2017).

Nella sessione storica è intervenuto il prof. Emil Kumka (OFMConv), docente della Pontificia Facoltà Teologica “San Bonaventura” Seraphicum che ha tenuto una relazione sull’attività di san Bonaventura nei primi sei anni di governo (1257-1263) nella veste di ministro generale dell’Ordine.


Notizia tratta dal testo di Katarzyna Gorgoń
Per la notizia completa e la galleria fotografica, clicca qui.


fonte: Seraphicum Press Office