Baccalaureato Licenza Dottorato Biblioteca Contatti Segreteria
ACADEMIA CARDINALIS BESSARIONIS Cultus et lectura Patrum
Eventi
Archivio Eventi
Fotogallery
Storia della Facoltà
Informazioni Generali
Autorità Accademiche
Collegio dei Professori
Calendario delle Lezioni
Ufficio Stampa
San Bonaventura Informa
Editrice MF
Auditorium
Cineforum
Borse di Studio e Donazioni
CATTEDRE E ISTITUTI
Cattedra Kolbiana
F.I.A.T.S.
Mulieris Dignitatem
Grafologia pastorale
Academia Bessarionis
Cattedra di dialogo
AREA RISERVATA
home \ academia bessarionis
Il desiderio di tornare alla tradizione del cenacolo culturale, fondato dal cardinale Giovanni Bessarione (1403-1472) nella sua casa romana presso la Basilica dei Santi XII Apostoli, ha condotto alla costituzione dell’Academia Cardinalis Bessarionis - Cultus et lectura Patrum.

L'Accademia è nata nel 1975 dall’entusiasmo dei soci fondatori, tra i quali il cardinale Pietro Palazzini, personaggio straordinario nella storia dell’Italia e della Chiesa italiana, famoso non solo per il suo atteggiamento eroico durante la seconda guerra mondiale, durante la quale salvò numerosi ebrei, ma anche per la sua instancabile attività di studioso e promotore di cultura.

Considerevoli le cifre che riguardano l’attività ordinaria dell'Accademia: solo tra il 1976 e il 1979 furono tenute trentatré conferenze e quattro convegni interdisciplinari sul paleocristiano nel Lazio. Questa enorme attività didattica, di notevole livello intellettuale, ha trovato in parte riscontro in più di dieci pubblicazioni di altissimo livello scientifico ed editoriale.

Dopo un periodo di inattività, le iniziative dell’Accademia sono riprese nel 2011 passando sotto il patrocinio della Facoltà e mantenendo uno stretto legame con il Convento e la Basilica dei Santi XII Apostoli, luoghi storici della stessa Accademia.

La nuova attività si articola attraverso la ricerca e pubblicazione riguardante l'impegno diplomatico-ecclesiastico così come l'eredità filosofico-teologica e spirituale del cardinale Bessarione.


Responsabile della Academia è il prof. Tomislav Mrkonjic (OFMConv).