CONTATTI RICERCA FOTOGALLERY DONAZIONI
NEWS
torna alla home
A Cracovia conferenza internazionale su san Bonaventura
07 Giugno 2017

Nel chiostro medievale del duecentesco convento di San Francesco a Cracovia si è svolta, nei giorni 1-2 giugno, la Conferenza internazionale in occasione dell’800° anniversario della nascita di san Bonaventura, intitolata Il sistema bonaventuriano di pensare – La questione dell’attualità.

La Conferenza si è snodata in quattro sessioni - filosofica, teologica, storica e spirituale - distribuite in due giorni con circa cento partecipanti al giorno.

L’ottavo centenario della nascita di san Bonaventura è stato occasione per lo svolgimento di questo importante evento, organizzato dall’Istituto di Studi Francescani, dal Centro di Studi Francescani della Pontificia Università di Giovanni Paolo II e dal Convento francescano di Cracovia.

Cracovia è la culla del francescanesimo in Polonia e l’organizzazione dell’incontro internazionale voleva evidenziare il profondo e plurisecolare legame della tradizione filosofica e teologica polacca con quella europea, della quale uno dei rappresentanti più illustri nel XIII secolo fu proprio san Bonaventura. Non a caso gli eventi più rilevanti dell’anniversario del Dottore Serafico si esprimono in due simposi: questo di Cracovia e quello in programma a Roma (15-17 novembre 2017).

Nella sessione storica è intervenuto il prof. Emil Kumka (OFMConv), docente della Pontificia Facoltà Teologica “San Bonaventura” Seraphicum che ha tenuto una relazione sull’attività di san Bonaventura nei primi sei anni di governo (1257-1263) nella veste di ministro generale dell’Ordine.


Notizia tratta dal testo di Katarzyna Gorgoń
Per la notizia completa e la galleria fotografica, clicca qui.


fonte: Seraphicum Press Office