CONTATTI RICERCA FOTOGALLERY DONAZIONI
NEWS
torna alla home
Insegnare agli ignoranti
10 Novembre 2016

“La misericordia nel cuore e nella mente: insegnare agli ignoranti” è il contributo della professoressa Laura Tortorella, docente di Antropologia filosofica, alla rubrica “Giubileo della misericordia” di San Bonaventura informa.

“In un’epoca come la nostra - scrive -, in cui le informazioni, attraverso i mezzi di comunicazione, prevalgono sulla conoscenza, ha ancora senso l’opera di misericordia insegnare agli ignoranti?

Chi sono gli ignoranti? Cosa significa insegnare? Qual è il giusto atteggiamento che deve avere sia chi impara sia chi insegna? Soprattutto, quale sarà lo scopo ultimo di questa opera? […].

Negli Scritti di Bernardo di Chiaravalle troviamo questa interessante considerazione: «Vi sono coloro che vogliono conoscere solo per conoscere e questa è curiosità; vi sono coloro che vogliono conoscere solo per essere conosciuti e questa è vanità; vi sono coloro che vogliono conoscere solo per vendere il loro sapere e questo è un guadagno ingiusto; vi sono coloro che vogliono conoscere per esserne edificati e questa è la saggezza; infine vi sono coloro che vogliono conoscere per edificare e solo questa è la carità».

Ecco che in queste parole ritroviamo le risposte alle nostre domande. Capire, conoscere, sapere sono dinamiche iscritte nella natura umana.


Leggi qui l’articolo (pag. 9)

Clicca qui per ricevere San Bonaventura informa, gratuitamente ogni mese, in formato digitale

fonte: Seraphicum Press Office