CONTATTI RICERCA FOTOGALLERY DONAZIONI
NEWS
torna alla home
Famiglia di profughi siriani, accolta al Seraphicum
18 Giugno 2016

Sabato, 4 giugno, dopo mesi di attesa, abbiamo avuto la possibilità di accogliere nella nostra casa una famiglia di profughi siriani. È composta di quattro persone: il padre, Ousama Kawakje, la madre, Wafa Kawakje, la figlia, Massa, e il figlio, Omar. Sono arrivati a noi attraverso la Comunità di S. Egidio, con la quale siamo stati per lungo tempo in contatto. La famiglia, da noi accolta, è di religione musulmana ed è una di quelle famiglie che papa Francesco ha portato con sé di ritorno da Lesbo.

Per accoglierla con spirito fraterno, il lunedì successivo, giorno in cui la nostra comunità è al gran completo, l’abbiamo invitata con noi a cena (di giorno vanno a scuola di italiano presso la comunità di S. Egidio), presentandola e dando loro il benvenuto. Loro hanno ringraziato con sensibilità e rispettosamente. Siamo certi che qui da noi, nell’appartamentino che abbiamo messo a loro disposizione, si troveranno bene e noi faremo di tutto perché ciò avvenga.

fr. Felice Fiasconaro, guardiano


fonte: Seraphicum